Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 26 novembre 2014

Cosa faccio il venerdi tra le 18.30 e le 20???

La domanda ci sta, perchè la risposta è: GIOCO A BASKET!! Infatti ben 4 squadre del Fumane
S.Ambrogio Basket hanno allenamento il venerdi sera tra le 18.30 e le 20. Iniziamo con la palestra delle scuole medie di Sant'Ambrogio dove si allenano i Lucci, con le istruttrici Martina Viola e Natalina Follador. A pochi km di distanza, nella palestrina delle scuole elementari di Sant'Ambrogio, ci sono le Under 13 femminili di coach Damiano Conati e Marta Romanelli.
Sempre dalle 18.30 del venerdi sera si allenano alla palestra della Ragioneria di San Pietro Incariano gli Under 17 di coach Rosario Coraggio, mentre chiudono la carrellata gli Under 16 Csi di coach Mattia Ugolini, che si allenano allo stesso orario nella palestrina delle scuole medie di Fumane.
Insomma, 4 squadre, una sessantina di ragazzi in 4 palestre diverse e un applauso alla società capace di incastrare gli orari di questi 4 gruppi così perfettamente. E se qualcuno avesse voglia di venire a giocare a basket, sa dove trovarci: basta bussare alla porta delle nostre palestre il venerdi sera tra le 18.30 e le 20.....

martedì 25 novembre 2014

U16 CSI: falsa partenza

Vince Colognola ai Colli in quel di Sant'Ambrogio al debutto dei nostri ragazzi Csi nel campionato 2000/2001. Il risultato è pesante (perso di 30), ma significa che dobbiamo lavorare per crescere. Un bel impegno per coach Mattia Ugolini, che sta lavorando con una squadra che ha molti neogiocatori di basket e che ha bisogno di tempo e pazienza per migliorare. Questa annata è molto utile anche per fare esperienza e per creare gruppo. Prossima sfida il giorno di Santa Lucia contro Cadidavid.

lunedì 24 novembre 2014

U15m: Cestistica ci fa tornare sulla terra

61-39 per Cestistica e arriva lo stop dopo tre vittorie di fil.a. D'altronde si sapeva che il valore dell'avversario era elevato e i nostri tornano a casa amareggiati, ma non demoralizzati. Si guarda il futuro con positività anche perchè il gruppo è buono. La partita a Verona viene affrontata senza De Beni (nella foto), infortunatosi ai legamenti nell'ultima gara di campionato, e la sua assenza sotto canestro è pesante. Anche se i nostri non sono partiti male e hanno difeso molto bene, soprattutto con Zorzi. Poi nella ripresa è entrato in campo solo un team, che ha preso il largo e si è dimostrato notevolmente più forte e meritatamente ha portato a casa i 2 punti.
Complimenti a De Agostini, autore di 20 punti sui 39 totali!

Serie C: non è un bel periodo

Due infortuni, problemi di lavoro e di salute, una carta di identità lasciata a Verona (e un arbitro eccessivamente pignolo) e le nostre ragazze si presentano alla delicata trasferta di Mirano in 8 a referto. Peccato! Peccato perchè la squadra tiene, è nervosa (ma questa non è una novità), gioca benino e arriva al terzo periodo praticamente in equilibrio. Poi il fiato si fa corto, la lunga trasferta pesa sulle gambe, il nervosismo aumenta e il pressing delle avversarie è sempre maggiore: nel terzo quarto arriva il break che non viene più colmato perchè le nostre perdono concentrazione. Perdiamo di 14 (58-44) e torniamo a Verona col rammarico. Se fosse un problema tecnico o fisico, sarebbe facile anche lavorare in allenamento. Ma in questo momento della stagione, il problema grande è la testa: sarà lì dove si dovrà lavorare nelle prossime settimane, anche perchè prima del Natale arrivano in fila quattro sfide (Piovese in casa, Bolzano fuori, Conegliano e Olimpia GB in casa) che sono assolutamente alla portata. L'importante è crederci!
Tabellino: Abriotti C. 4, Bazzoni E. 4, Bernini V. 15, Busato F. 6, Frapporti F., Galvani D. 6, Girelli A. 4, Romanelli M. 5.

domenica 23 novembre 2014

U17m: finalmente! In classifica superata Peschiera

Vince, migliora, convince e ribalta la gara di andata la squadra di coach Ros Coraggio contro Arilica Peschiera. A parte un primo quarto un po' ballerino, i nostri Under 17 sfoderano una prestazione super e vincono 59-41 contro i lacustri. All'andata si era perso di 10, quindi il risultato viene ribaltato e il Peschiera viene superato in classifica. I nostri adesso sono terzi, proprio con Arilica (dietro per lo scontro diretto) e Vigasio. E la settimana prossima arriva a Sant'Ambrogio proprio il Vigasio per giocarsi il terzo posto.

Prima: male a Soave

Non riesce a vincere in trasferta la squadra di Fracchetti e Leso e continua il suo percorso discontinuo in
Prima Divisione: 4 partite, 2 in casa, 2 fuori, 2 vittorie in casa, 2 sconfitte fuori.
Anche a Soave contro il giovane Est Veronese la squadra manca di quella cattiveria agonistica giusta, di quella grinta che ti fa portare a casa partite cosi. E il 71-62 finale, giusto nel complesso, pesa perchè comunque hai la consapevolezza che qualcosa in più potevi dare. Anche per rispondere sul campo ad alcuni irrispettosi pseudo-tifosi locali che hanno preferito deridere i problemi fisici di chi è meno fortunato, che guardarsi una sana partita di pallacanestro.... Gente che con lo sport ha poco a che fare e che ancora una volta ha perso un'ottima occasione per fare bella figura!
Adesso avanti con Grezzana, in casa, per continuare la serie positiva tra le mura amiche.

venerdì 21 novembre 2014

Due nuove arbitre FIP arrivano dalla nostra società

Hanno passato l'esame e sono ufficialmente arbitre le nostre giocatrici del 1998 Noemi Todesco (foto in alto) e Arianna Tomelleri (foto in basso).
Complimenti alle due! Grande motivo d'orgoglio per la società e per il movimento cestistico del Fumane S.Ambrogio che conta già nel movimento arbitrale veronese un ex giocatore (Mattia Mascanzoni) e due propri allenatori (Mattia Ugolini e Natalina Follador).