Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 23 aprile 2015

Serie C: le griglie degli spareggi

Questa la classifica finale del campionato di Serie C femminile:
1. Virtus Venezia 44,
2. Casa Fanciullo Pd 44,
3. Quinto Miglio Vi 40,
4. Valbelluna 32,
5. Garda 32,
6. Mirano 30,
7. Marano Vi 26,
8. San Marco Ve 23,
9. Piovese 22,
10. Olimpia GB 18,
11. Fumane/S.Ambrogio 18,
12. Belvedere Ravina Tn 16,
13. Conegliano 12,
14. Basket Rosa Bz 4

All'ultima giornata Garda ferma Casa del Fanciullo Padova e lo relega al 2° posto, mentre Basket Rosa Bolzano, ultimo e già retrocesso, vince all'ultima con orgoglio. Nonostante la penalizzazione inflitta dalla Federazione, San Marco Venezia va ai play-off.

Griglia play-out
Fu.Sa. - Ravina
Olimpia GB - Conegliano

Play-off
Virtus Venezia-San Marco Venezia
Casa del Fannciullo Padova - Marano Vicentino
Quinto Vicentino - Mirano
Belluno - Garda


mercoledì 22 aprile 2015

Serie C: ecco le date della semifinale play-out con Ravina

Domenica 26 aprile ore 18:30
Palestra Scuole Medie di Sant'Ambrogio
GARA 1
Basket Fumane S.Ambrogio - Belvedere Ravina Trento

Mercoledi 29 aprile ore 21:00
a Trento
GARA 2
Belvedere Ravina Trento - Basket Fumane S.Ambrogio

Sabato 2 maggio ore 20:30
Palestra Scuole Medie di Sant'Ambrogio
EVENTUALE GARA3
Basket Fumane S.Ambrogio - Belvedere Ravina Trento

Se vinciamo due gare su 3 siamo salvi!
Altrimenti ci sarà la finale play-out contro la perdente dell'altra semifinale.

Serie C: ultima giornata di esperimenti

Partita inutile in scena a S.Ambrogio, tra una squadra, la nostra, già ai play-out e una squadra, Marano Vicentino, già 8° e sicura dei play-off. Vince Marano, ma nella nostra squadra c'è soddisfazione per i tanti esperimenti effettuati, per aver dato minutaggio a chi di solito gioca meno, per aver visto tutte le 11 ragazze a referto andare a segno! Primi punti stagionali per Francesca Frapporti (non era una tripla per pochi centimetri) e per Silvia Fasoli, al debutto stagionale. La squadra ha dimostrato comunque di essere pronta alla doppia sfida con Belvedere Ravina Trento. La partita con Marano non fa testo nel risultato (13-8, 22-27, 31-48, 41-56, la progressione), ma dal punto di vista di gioco, esperimenti difensivi e presenza in campo, la squadra è piaciuta. Adesso concentrazione e dedizione: arrivano i play-out e non bisogna farsi prendere da agitazione e nervosismo. Se questa squadra è tranquilla, ha dimostrato quest'anno di potersela giocare con chiunque.
Tabellino. Bernini 7, Frapporti 2, Galvani 4, Bianchi 9, Romanelli 6, Abriotti 4, Girelli 3, Lunigiani 2, Betteli 3, Fasoli 1. 

lunedì 20 aprile 2015

Esordienti femminile: iniziano le partite

La squadra femminile allenata da Damiano Conati e Marta Romanelli inizierà la seconda fase del campionato Esordienti Csi in questo fine settimana. Di seguito il calendario delle partite delle ragazze che a partire da settembre disputeranno il campionato Under 14 femminile Fip.



ANDATA
·        Arilica Pozzolengo vs Fu.Sa.            Dom 26/04/15 ore 10:30
·        Minerbe vs Fu.Sa.                              Dom 10/05/15 ore 10:00

RITORNO
·        Fu.Sa. vs Arilica Pozzolengo                        Sab 16/05/15 ore 16:00
·        Fu.Sa. vs Minerbe                               Sab 23/05/15 ore 16:00

Prima Divisione: bella vittoria contro Verona

Il 24 aprile si chiuderà ufficialmente il campionato di Prima Divisione 2014/2015 e saranno prove di play-off. Con il risultato di venerdì sera (bella vittoria dei nostri contro Verona Sports 58-41 e contemporanea vittoria di Grezzana), si delinea in parte la griglia dei play-off: noi sicuri quarti, Grezzana sicura terza. Ci sarà da lottare tra Pgs e Est Veronese per la prima piazza e quindi la nostra avversaria in semifinale play-off.


sabato 18 aprile 2015

Basket in carrozzina a S.Ambrogio: una giornata da favola

Bellissima iniziativa a S.Ambrogio per tutti i ragazzini delle scuole elementari dei Centri Minibasket del Fumane S.Ambrogio Basket. Venerdi 17 aprile sono stati ospiti, davanti a un'80ina di bambini ea numerosi genitori, i giocatori del Cus Padova Basket in Carrozzina, tra cui la capitana della squadra e della nazionale italiana femminile, Chiara Coltri, e l'allenatore e medico Davide Brotto.
"Iniziativa splendida - ci racconta il vicepresidente del Basket Fu.Sa., Damiano Conati - per i bambini e per i genitori. Sensibilizzare tutti verso un mondo spesso sconosciuto come quello della disabilità, è davvero importante e farlo attraverso lo sport è ancora più bello! Vedere Chiara a far canestro, ad arrivare alla nazionale, ad essere solare come la si vede, fa capire a tutti che, nonostante abbia la vita legata alla sua carrozzina, può arrivare lontano. Giornate come questa, oltre a far conoscere questo mondo, donano speranza in tutti".
Durante l'incontro, l'allenatore Brotto ha mostrato ai bambini alcune diapositive e ha raccontato alcuni aneddoti. Dopodichè i 6 ospiti hanno diviso gli 80 ragazzini in 3 gruppi che a rotazione hanno vissuto tre diversi tipi di esperienze di disabilità: un percorso bendati, guidati solo dalla voce delle persone, proprio come chi è affetto di cecità; un percorso con la sedia a rotelle classica; e infine un percorso con tiro a canestro con la sedia a rotelle specifica della pallacanestro. Tutti hanno provato, si sono stupiti, hanno apprezzato e si sono divertiti.
"I ragazzi del Cus Padova si sono resi disponibili a tornare - prosegue Conati - e ne siamo felici. Volevo complimentarmi soprattutto con Martina Viola, nostra allenatrice Minibasket a S.Ambrogio per l'organizzazione perfetta dell'iniziativa e anche con i genitori, presenti, attivi, disponibili nell'aiutarci prima e durante l'evento. Grazie davvero!".
Alla fine di tutto, un rinfresco e un arrivederci a presto: "Molti genitori - conclude il vicepresidente - ci hanno ringraziato per aver organizzato questa giornata e molti bambini ci hanno detto che si sono davvero divertiti. Certamente si può riproporre, ma perchè no, il sogno resta quello tra qualche anno di riuscire a creare anche una squadra di basket in carrozzina qui a Valpolicella. Sarebbe davvero bello ed iomportante".












































venerdì 17 aprile 2015

Benvenuto Alessandro Fracchetti



La Società Fumane S.Ambrogio Basket, insieme ai giocatori e ai tifosi tutti, si congratula con mamma Tania e con papà Riccardo Fracchetti, allenatore della nostra squadra di Prima Divisione, per la nascita del primogenito Alessandro! BENVENUTO!